LAVORAZIONE E FINITURA DEL METALLO

Rappresentiamo di seguito solo alcuni dei prodotti che potrai trovare da Temar Srl per la lavorazione e finitura del metallo.

Per maggiori informazioni, CONTATTACI!

Logo

perforatori con base magnetica

TRAPANO PERFORATORE A BASE ELETTROMAGNETICA BDS MAB 1300.

Possibilità di foratura fino a Ø 130 mm e con frese extra-lunghe profondità 110 mm. In aggiunta, motore con attacco conico CM4, 2.300 Watt con tutte le caratteristiche della serie ProfiPLUS.
Dispositivo di foratura “power-assist”.

ABM-14 | SMUSSATRICE PER LASTRE E TUBI

Il modello ABM-14 è, prima di tutto, una smussatrice destinata alla fresatura di lastre e tubi in acciaio al carbonio, acciaio legato, acciaio inossidabile o leghe di alluminio, ottimo perciò per la lavorazione e finitura del metallo. Di seguito sono elencate alcune delle principali caratteristiche.

CARATTERISTICHE e VANTAGGI. In una sola passata la macchina può smussare fino a 12 mm (1/2”) di larghezza. La larghezza massima di smusso è 14 mm (9/16’’). A seconda dei materiali possono essere necessari due o più passate e la macchina può smussare lamiere sia sul lato superiore che inferiore. In aggiunta, sono disponibili due carrelli ergonomici opzionali per rendere il lavoro dell’operatore più efficace e confortevole. Utilizzando una guida a rulli verticale aggiuntiva, ABM-14 può smussare bordi con profili concavi se il raggio di curvatura è ≥ 1500 mm.

levigatrici per incavi

Le levigatrici per incavi, chiamate anche sgolatubi oppure sgolatrici per tubi sono macchine che lavorano per mezzo di nastri abrasivi e sono ideate per eseguire incavi, cioè gole d’innesto per l’accoppiamento di tubi prima di essere saldati.
La sgolatura è una specifica lavorazione eseguita su tubi e tubolari a sezione quadrata o rettangolare in qualsiasi materiale metallico, generalmente in acciaio al carbonio (ferro), acciaio inox e alluminio.
La lavorazione viene eseguita dal nastro abrasivo che montato sul rullo di contatto funge da matrice e determina il diametro di sgolatura.

TIPOLOGIE per la lavorazione e finitura del metallo:

  • Levigatrici per incavi per sgolature su testa tubo
  • Levigatrici per incavi per sgolature su lunghezza tubo e testa tubo.
Lavorazioni-e-finitura-metallo

macchina punzonatrice automatica

MODELLO OP 90 HY.

CARATTERISTICHE:

  • Struttura molto robusta
  • Punzonatura rettilinea e slitta punzone con lardoni di scorrimento guidati su 4 lati
  • Centralina oleodinamica incorporata ad alte prestazioni
  • Possibilità di muovere il punzone ad impulsi per la centratura
  • Riattrezzaggio veloce con cambio punzone rapido montato di serie
  • Piano d’appoggio su zona punzonatura completo di riscontri e riga millimetrata montato di serie
  • Ripari anti infortunistici.

trapani a colonna

MODELLO EXPO 28.

SPECIFICHE TECNICHE E ACCESSORI STANDARD:
• Filettatura mediante teleinvertitore 24 V
• Mandrino e codolo CM3
• Protezioni e marcatura CE
• Manuale d’uso e manutenzione

ACCESSORI:
• Impianto di lubrificazione con vasca.

SMERIGLIATRICI A MOLA

Le smerigliatrici a mola sono macchine che lavorano per mezzo di mole abrasive e sono ideate per eseguire operazioni di smerigliatura, sbavatura oppure di affilatura.
Sono macchine versatili perché permettono di lavorare elementi di varie forme e dimensioni con differenti tipi di finitura determinati dalla granulometria delle mole abrasive.

TIPOLOGIE:  Smerigliatrici da banco / Smerigliatrici con basamento.

Lavorazioni-e-finitura-metallo

per saperne di piu'sulla lavorazione e finitura del metallo...